Il nostro primo Dottore...

Iniziamo oggi su queste pagine una serie di post molto particolari, fatti di viaggi nel tempo, rigenerazioni, alieni, "companions" e tanto altro. Venti giorni ci separano infatti dalla messa in onda dello speciale per il cinquantesimo anniversario della fortunata serie TV della BBC "Doctor Who", e approfondiremo un poco le carriere degli attori che hanno interpretato il misterioso Dottore in questo mezzo secolo. E non possiamo non iniziare questo viaggio parlando del primo Dottore, ovvero William Henry Hartnel.

Nato a Londra l'8 gennaio del 1908, figlio di una ragazza madre, Hartnell arrivò al teatro all'età di 17 anni, dopo aver lasciato la scuola ed aver vissuto per un periodo di espedienti. Dopo numerosi spettacoli teatrali fu chiamato alle armi durante la seconda guerra mondiale, per poi essere congedato dopo 18 mesi a causa di un esaurimento nervoso. Tornato in patria riprese a recitare con costanza, e la sua carriera prese definitivamente il via. Spesso ricoprì ruoli di poliziotti, soldati o malavitosi, fino ad arrivare, nel 1963, a dare vita alla prima incarnazione del Doctor Who. Inizialmente Hartnell non era sicuro di voler accettare la parte, pensando che lo sceneggiato della BBC fosse troppo per bambini. Alla fine però venne convinto da Verity Lumbert e Waris Hussein, rispetivamente il produttore e il regista della serie. Anni dopo Hartnell dichiarò di aver deciso di interpretare il dottore di Gallifrey perché questo lo avrebbe allontanato dai personaggi "militari" che ormai gli venivano spesso affibiati. Inoltre, essendo egli stesso ormai un nonno, si ritrovò positivamente sorpreso dall'attenzione e l'affetto che i bambini provavano per lui e per il suo personaggio. Il suo Dottore rimase sul piccolo schermo per quattro stagioni, dal 1963 al 1966, quando decise di lasciare sia a causa dei rapporti non proprio idilliaci con la nuova produzione, sia dal peggioramento dell'arteriosclerosi, con la quale aveva iniziato a convivere da qualche tempo. Fu lui a suggerire il nome di Patrick Troughton come suo successore quando la produzione ebbe la geniale idea di usare la rigenerazione per poter proseguire la serie con un altro attore.

In queste quattro stagioni, il primo Dottore ha avuto al suo fianco ben dieci "companions". I primi storici sono stati la nipote Susan e i suoi insegnanti, Barbara Wright e Ian Chesterton, presenti nella prima e seconda stagione; poi Vicky e Steven Taylor nella seconda e nella terza; Katarina in due episodi della terza; Sara Kingdom in un solo episodio della terza; Dorothea "Dodo" Chaplet per sei episodi della terza; Polly e Ben Jackson per tre episodi tra la terza e quarta stagione.

Per lo speciale del cinquantesimo anno (che in Italia sarà trasmesso, in contemporanea con l'Inghilterra, il 23 novembre da Rai 4) il primo Dottore sarà interpretato dall'inglese David Bradley, conosciuto al grande pubblico per aver interpretato Argus Gazza nei film della saga di "Harry Potter" e Walder Frey nella serie TV della HBO "Game of Thrones".

William Henry Hartnell (8 January 1908 – 23 April 1975).
William Henry Hartnell (8 January 1908 – 23 April 1975).