Il mio calderone bollente...

È una delle cose che ripeto più spesso ad amici e conoscenti quando parlo di fotografia: la luce dell'alba ha un che di magico. Crea un riflesso dorato su qualsiasi cosa tocca, lo rende caldo e interessante, inventa strani riflessi e ipnotiche silhouettes. Senza contare che la città a quell'ora è praticamente deserta. È anche per questo che cerco sempre di convincere le persone che devo fotografare a puntare la sveglia sulle ultime ore di buio per poter scattare molto presto, e negli ultimi due mesi è successo molto più spesso del solito, e succederà ancora (già dal prossimo week end). Come ho iniziato a scrivere da qualche giorno anche sulla pagina Facebook, qualcosa bolle in pentola, sono ormai un po' di settimane che siamo al lavoro su un progetto che ci prenderà parecchio tempo nei mesi a venire, e nelle prossime settimane ne saprete un po' di più proprio tramite la pagina Facebook. ^__^

#qualcosabolleinpentola
#qualcosabolleinpentola