La mia nuova stagione...

Anche quest'anno le vacanze sono finite. Un'altra estate va verso la sua conclusione (e da amante di climi più rigidi per me questa è solo che una buona notizia) e un altro stressante anno di lavoro mi si para davanti. Si riparte con occasioni mancate apprese non più di un paio d'ore fa, e tante idee per il futuro, sia per quello molto prossimo che quello un po' più lontano. Un progetto a medio/lungo termine, riguardante la danza (sempre legata alla fotografia ovviamente, scordatevi di vedermi ballare, per vostra fortuna :P ) dovrebbe partire con un incontro a settembre tra me e gli altri due ideatori della cosa, e dopo questo incontro, e magari i primi scatti, ne parlerò più approfonditamente. In più inizio a pensare già da ora a cosa fare la prossima estate nelle vacanze, anche se sarà difficile, monetariamente parlando.

Al momento mi sento come se fossi in attesa dell'inizio di una nuova stagione di una delle tante serie TV che seguo, magari una di quelle preferite, che è finita lasciandomi con la voglia di vedere una nuova puntata ad aspettare un anno per qualcosa di nuovo. Ho voglia di ricominciare, di ripartire dopo che per parecchio, volutamente e non, sono rimasto fermo a pensare. È arrivato il momento di agire...

Passo a due, particolare.
Passo a due, particolare.