Le loro note sospese nell'aria...

L'arte può essere espressa in mille modi: una fotografia, un dipinto, delle note trascritte su uno spartito e riprodotte da uno strumento musicale, un passo a due di danza, una scultura. Tutti questi diversi mezzi hanno comunque un fine unico, quello di trasmettere qualcosa, di emozionare lo spettatore. La scorsa settimana ho avuto la possibilità di fotografare la mia amica Ilaria, campionessa in carica di tessuti aerei (ilariadenovellis.com), durante un'esibizione insieme al soprano Graciela Dorbessan. Sono stati quindici minuti molto emozionanti, e l'unione delle evoluzioni sui tessuti e di quelle vocali ha creato un mix di delicatezza e potenza veramente impressionanti. Le due artiste faranno uno spettacolo se ricordo bene il prossimo febbraio, che andrò sicuramente a vedere e, spero, anche a fotografare. Intanto qui di seguito, potete vedere alcune delle foto scattate durante la loro breve esibizione.

Ilaria De Novellis, aerial performer
Ilaria De Novellis, aerial performer

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Portia Dahlgren (giovedì, 02 febbraio 2017 10:59)


    You could certainly see your enthusiasm within the work you write. The arena hopes for even more passionate writers such as you who aren't afraid to mention how they believe. All the time follow your heart.